giovedì 22 settembre 2016

Arianna Gallo: In ogni battito del mio cuore (True love trilogy #2)



Autore: Arianna Gallo
Titolo: In ogni battito del mio cuore
Serie: True Love Trilogy #2
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary Romance
Anno di uscita: 2016
Pagine:  183
Prezzo:  1,49

Sinossi:
Di delusioni ne riceviamo tante, a volte sono così forti che ci esplodono dentro come una bomba; riuscendo a cambiare ogni singola parte di noi.
Monica sa bene cosa si prova, proprio per questo ha deciso di non riporre la sua fiducia in nessun’altro se non nelle poche persone che le sono sempre state vicino. Tutto ciò è anche il motivo per cui non si lascia andare all’amore.
Amare vuol dire fidarsi ciecamente della persona che abbiamo accanto, pensare prima alla felicità altrui e, a volte, anche soffrire.  Lei non ha nessuna intenzione di fare un passo del genere, ama troppo la sua libertà. Convinta che così facendo sarà felice per sempre, ignara del fatto che spesso la vera felicità la si raggiunge grazie a una persona che sappia amarci più di se stesso.
Un giorno, per puro caso, incontra Luca: cognato della sua migliore amica. Monica, come sempre, seguirà i suoi istinti, precisando che sarà sempre e solo sesso, lui accetta le sue condizioni e da lì nascerà ciò che per loro sarà solo un gioco.
Ma fino a quando potrà definirsi solo tale?
Cosa succede se in campo iniziano a scendere i sentimenti?
Si dice che l’amore può tutto e che bisogna lasciarsi andare a questo grande sentimento.
Ma come si può amare quando si ha paura di cadere?

Estratto:
Con lo sguardo mi faccio il giro del locale, mi sto annoiando un pochino, devo trovare qualcosa per scacciare via la noia. Vengo subito attratta da un biondino che mi sta fissando con insistenza, sarà lui il mio passatempo contro la noia, la mia preda. Considerando che la mia amica può cavarsela da sola, non esito un attimo in più ad avvicinarmi a lui e lo faccio senza staccare i miei occhi dai suoi. Con un po’ di esperienza ho imparato che questa cosa eccita molto la maggior parte degli uomini. Arrivata abbastanza vicina a lui comincio a muovere i fianchi a tempo di musica in modo sensuale, come solo poche donne sanno fare. Certo, ho voglia di portarmelo a letto, ma non sono una di quelle che si butta a capofitto sugli uomini, aspetto sempre che sia lui a fare la prima mossa dopodiché attacco anche io.
La sua prima mossa non tarda ad arrivare, mi poggia le mani sui fianchi e mi attira a sé. Gli metto le mani intorno al collo e continuo a muovermi, poi mi giro e mi muovo strusciando il mio lato B contro le sue parti basse. Mi abbasso e mi rialzo lentamente, dopo pochi movimenti lo sento già impaziente sotto il pantalone. Lo sapevo ha le doti giuste, non potevo sbagliarmi. Con uno scatto mi rigira di nuovo verso di lui, devo ammetterlo è proprio bello, potrei innamorarmi di lui, se solo fossi meno stronza.

BIOGRAFIA
Arianna Gallo. Nata nell’ottobre del 1994, vive a Torre Annunziata in provincia di Napoli. Ha frequentato due anni di scuola alberghiera, che ha abbandonato poiché non era proprio ciò che desiderava, e altri due di corsi di formazioni per parrucchiera. Ciò nonostante non ha ancora trovato la sua strada. Spera di riuscirci presto.
All’età di 12 anni ha scoperto il suo grande amore per la lettura. Oltre a questo, ha sempre avuto una passione per la scrittura. Quando non leggeva, trascorreva il tempo a riempire quaderni con tutti i suoi pensieri.
Grazie a un pizzico di coraggio il 23 maggio 2015 è riuscita a realizzare il suo sogno; pubblicando il primo volume della True Love Trilogy. Dopo sette mesi è ritornata con il suo secondo romanzo “La mia rivincita.”
Non si definisce una scrittrice, ma una semplice ragazza che vuole mettersi in gioco.



martedì 20 settembre 2016

Rujada Atzori: Dolci malintesi (Butterfly Edizioni)



Autore: Rujada Atzori
Titolo: Dolci Malintesi
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: Ironico
Data di uscita: 20 settembre 2016
Pagine: 120
Prezzo: 2,99 € (il romanzo resterà in offerta a 0,99 per i primi tre giorni)
Disponibile in ebook su Amazon e Kindle Unlimited

Sinossi:
Victor Thompson è nato e cresciuto in un ambiente duro e difficile, che l'ha reso un uomo cinico e razionale, privo di sentimenti. 
Furbo, abile con le parole e attraente, ha tre regole di vita fondamentali: non dormire mai con una donna, averne sempre una di scorta e mai perdere la testa per nessuna.
Per un importante affare di lavoro deve recarsi a New York ma tutti i suoi piani vanno in frantumi quando si accorge di aver preso la valigia sbagliata. Convinto che sia tutto organizzato per sabotare il suo lavoro e la sua reputazione, Victor decide di vendicarsi...

Ma si sa che la vendetta porta solo guai... E se il guaio in questione indossa sexy perizomi di pizzo e ha due gambe da urlo, la cosa non può che farsi pericolosa...




Questa è una storia divertente, surreale, simpatica, romantica.
Leah è una ragazza innamorata del suo collega Robert. Si è fatta tutto un film in testa, perché lui le rivolge gentili complimenti e lei, per così poco, già sogna di sposarlo.
Victor è un uomo d’affari, pieno di soldi e di donne. Nonostante questo e le sue regole, rispetta chi è meno fortunato di lui.


Leah e Victor non si conoscono ma, per errore, scambiano le loro valigie e dopo varie peripezie, si incontrano per riappropriarsi del proprio bagaglio.
Pensano e sperano di non rivedersi più, invece…
Il racconto è narrato in prima persona, con i POV alternati dei due protagonisti.
Il personaggio di Leah è inverosimile ma troppo divertente. Lei si innamora. Lei sogna di tornare dal viaggio in cui ha seguito Robert di nascosto, con l’anello al dito. Lei vive in una favola. Lei fa tutto di testa sua, senza che Robert ne sappia nulla.
“Ero innamorata dell’amore, ma l’amore non esiste.
Allora ero innamorata del niente.
Di favole.
Di sogni e speranze che a mano a mano svaniscono e diventano nebbia”.
Victor, appare virile e pieno di donne, ma immaginarlo con addosso un perizoma di pizzo, perché ha preso la valigia sbagliata, fa ridere con un leggero ribrezzo.
Tutte le vicende sono comiche, i dialoghi scorrevoli e si legge con una scorrevolezza unica. In un attimo ridi, ti diverti, immagini le scene, le facce, le espressioni e, l’attimo dopo, sei già all’epilogo finale.
Un misto tra la favola e la commedia, con una protagonista catastrofica e l’antagonista bello, ricco, affascinante e, suo malgrado, comico.
Davvero consigliato a chi ha il senso dell’umorismo e vuole leggere divertendosi.


Tiziana Iaccarino: Specchio delle mie brame



Autore : Tiziana Iaccarino
Titolo: Specchio delle mie brame
Editore: Rizzoli
Collana: YouFeel RELOADED
Genere: Mood ironico
Anno di pubblicazione: 2016
Pagine: 114

Sinossi
 La bellezza è relativa solo se non hai uno specchio.

Karola è una personal stylist geniale e affascinante. Ha solo una mania: ama guardarsi allo specchio. Sa benissimo di essere bella, e cura molto il proprio aspetto sia per lavoro sia per abitudine, eppure non riesce a fare a meno di darsi una controllatina ogni volta che può. Tanto che insegna perfino al suo yorkshire Lustro a fare lo stesso. Quando Karola capisce che nel noto atelier di Milano per cui collabora non le rinnoveranno il contratto, lo scottante segreto di lavoro che ha casualmente appena scoperto acquisisce un'importanza decisiva. Karola, combattuta, si troverà a dover gestire una verità scomoda. L'incontro con Luke, un affascinante modello inglese che le ronza attorno, e l'arrivo di un'improvvisa rivale in amore, non sembrano semplificarle la situazione…



Karola è un personaggio simpatico, un po’ svampita a volte, ma sa quello che vuole. Con lei, l’inseparabile Lustro, uno yorkshire che viaggia nella borsa della padroncina.
Karola lavora nel mondo della moda, ogni giorno ha a che fare con modelle e modelli cui deve curare l’immagine. Per lei, l’aspetto, è essenziale, fondamentale, di vitale importanza: sono frequenti i momenti in cui la necessità di guardarsi allo specchio si fa urgente.
La nostra personal stylist avrà un bel po’ di da fare con la giovane modella Karin che, a quanto pare, ha bisogno di una bella ristrutturazione generale e, soprattutto, con l’invadente madre della ragazza, una vecchia conoscenza del presidente della Her Cosmetics.
Karola scopre che tra i due fratelli per cui lavora, Rolando e Fulvio, non c’è la massima sincerità e, quando le comunicano che non rinnoveranno il suo contratto, lei proverà a usare quella notizia per salvare il suo posto di lavoro. Ci riuscirà o le si ritorcerà contro?
Poi c’è Luke, un modello affascinante che si innamora di Karola. All’inizio mi ero fatta un’idea diversa sul suo conto ma, tutto sommato, si è sempre comportato onestamente.
Lo stile è semplice, non eccessivo. Rimane sempre equilibrato nella struttura, nel dialogo e nelle descrizioni. Una storia simpatica, senza troppe pretese, piacevole da leggere.
L’autrice dimostra di sapersi districare tra diversi generi che, seppur correlati tra loro, hanno una componente che risalta maggiormente rispetto alle altre. Quindi, oltre all’ironico, ha scritto romanzi erotici, sensuali, romantici e sentimentali.


Rujada Atzori: Dolci malintesi



Autore: Rujada Atzori
Titolo: Dolci Malintesi
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: Ironico
Data di uscita: 20 settembre 2016
Pagine: 120
Prezzo: 2,99 € (il romanzo resterà in offerta a 0,99 per i primi tre giorni)
Disponibile in ebook su Amazon e Kindle Unlimited

Sinossi:
Victor Thompson è nato e cresciuto in un ambiente duro e difficile, che l'ha reso un uomo cinico e razionale, privo di sentimenti. 
Furbo, abile con le parole e attraente, ha tre regole di vita fondamentali: non dormire mai con una donna, averne sempre una di scorta e mai perdere la testa per nessuna.
Per un importante affare di lavoro deve recarsi a New York ma tutti i suoi piani vanno in frantumi quando si accorge di aver preso la valigia sbagliata. Convinto che sia tutto organizzato per sabotare il suo lavoro e la sua reputazione, Victor decide di vendicarsi...


Ma si sa che la vendetta porta solo guai... E se il guaio in questione indossa sexy perizomi di pizzo e ha due gambe da urlo, la cosa non può che farsi pericolosa...

Giuseppina Vitale: Nella tela del Ragno (non si può scegliere chi amare)



Autore: Giuseppina Vitale
Titolo: Nella tela del Ragno
Editore: Self-publishing
Genere: Rosa suspense
Anno di pubblicazione: 2016
Pagine: 142

Sinossi
Celeste è una giovane donna ribelle e allergica ai legami. Un giorno rivede Simone, la sua prima cotta e tra i due scocca la scintilla. Quando il ragazzo comprende la serietà del legame che sta nascendo tra loro, scappa. Dopo un anno turbolento, quest’ultimo, torna in paese. Cercherà di riavvicinarla ma lei ostinata finirà per lanciarsi in una nuova storia. Christian, a occhi estranei, sembrerebbe l'uomo perfetto ma non è così. Quest'ultimo è un uomo d’onore, infatti, appartiene al clan più importante dell’intera Sicilia: i Ragno. In seguito a una discussione la ragazza si recherà a Siracusa. Lì ritroverà Simone, comprendendo finalmente la realtà: non ha mai smesso di amarlo. Sarà davvero un caso? All'improvviso si scoprirà incinta. Cosa ne sarà di lei? E del figlio che aspetta? Ma soprattutto, chi sarà il padre? 




Celeste è una ragazza allegra, allergica alle storie serie. Refrattaria alla mentalità chiusa e bigotta del sud, mostra il suo carattere ribelle, passionale, intraprendente nei gesti e nell’abbigliamento.
Lei è innamorata di Simone, ma le spezza il cuore e questo la spinge a buttarsi tra le braccia del perfetto Christian. Bello, simpatico, generoso e dedito alla famiglia, oltre che focoso e virile, proprio come piace a lei. 


Lui la fa sentire protetta, coccolata, amata, desiderata ma dopo un anno e mezzo, la sua folle gelosia semina sospetti e dispiaceri nel cuore di Celeste. Altri sei mesi, le bastano per capire di aver commesso un enorme sbaglio.
“Amare vuol dire rispetto della vita dell’altro”.
A un certo punto, la giovane Celeste si convince che Christian cambierà per amore suo.
“Negli ultimi sei mesi più volte mi ero sentita come una puttana, gli permettevo di usare il mio corpo in cambio di qualcosa: la mia vita”.
Sì, perché Celeste scopre che Christian era un uomo d’onore che apparteneva al clan dei Ragno. Pensa che la sua vita sia finita e quando Christian le chiede con insistenza un figlio che non arriva, qualcosa cambia.
Qui arriva la parte thriller del romanzo, dove Simone riappare e cerca di salvare Celeste, dimostrandole il suo amore per lei.
“Ero sempre stata una ragazza libera, ambiziosa e piena di sogni, poi era arrivato l’amore e aveva spazzato via ogni certezza. Mi ero ritrovata debole, delusa e succube di un rapporto malato, sopportando ogni prepotenza per ricevere un po’ d’amore”.
Questa storia è ricca di azione nella seconda parte del romanzo. Il personaggio di Celeste, ha un bel carattere. La sua spavalderia, il suo modo di non sottostare alle regole e alla mentalità castrante la mette nei guai, ma le dà anche la possibilità di una rivincita. Decidere tra due uomini è sempre un bel problema, anche quando sono molto diversi tra loro. Da una parte il primo amore, quello che ti fa perdere la verginità, ma ti spezza il cuore; dall’altra, l’uomo passionale, benestante, che ti tratta come una regina e non ti fa mancare niente. Ma a che prezzo?
La famiglia di Celeste non è classificabile, eppure non è insolito un comportamento come il loro, purtroppo.
Nell’insieme, la vicenda è piacevole, interessante, conflittuale, dolorosa e drammatica. Il dramma, è tipico della scrittura di Giuseppina Vitale, ma ogni volta ha un motivo in più per apprezzarlo.
Ambientato in Sicilia, a Mondello, si nota che l’autrice ha fatto qualche ricerca.
Il titolo e la cover sono perfetti.
Una bella storia che vi consiglio di leggere.
Grazie Giusy, per avermi inserita nei ringraziamenti.


mercoledì 14 settembre 2016

Cinzia La Commare: I colori di Juliet


I COLORI DI JULIET

Cinzia La Commare

prossima uscita del 21 settembre 2016


Autore: Cinzia La Commare
Titolo: I colori di Juliet
Editore: Self-Publishing
Genere: Contemporary romance
Data di pubblicazione: 21 settembre 2016
Numero Pagine: 296
Formato: Ebook
Prezzo: 0,99 centesimi

Sinossi:
Sono passati quindici anni da quando Juliet Miller ha lasciato Wood’s Bridge, una piccola cittadina costeggiata dall’oceano. Eppure non ne ha mai dimenticato il legame profondo. 
Così, dopo un’ennesima cocente delusione, decide di farvi ritorno per curare le sue ferite.
Viso a viso con i ricordi della sua adolescenza, si aspetta di ritrovare la serenità perduta. Un nuovo punto di inizio che possa permetterle di pensare, almeno per una volta, solo a se stessa. 
Invece, si ritroverà ben presto ad annaspare nell'oceano in tempesta di due profondi occhi azzurri incupiti da un passato che lei non conosce, ma che proverà a combattere cercando di riportare colore nella vita di chi si è rassegnato al grigiore.










Giovanni Novara: Note d'amore (Butterfly Edizioni)





Autore: Giovanni Novara
Titolo: Note d'amore
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 130
Prezzo: 1,99 € (l'ebook resterà in offerta per una settimana a 0,99)
Disponibile in ebook su Amazon e Kindle Unlimited
Collana: Digital Emotions
Data di uscita: 14 settembre 2014

SINOSSI
Andrea, 17 anni sulle spalle che pesano come un macigno, da quando ha capito di essere solo un errore per la sua famiglia, qualcuno da zittire con abiti firmati ma a cui nessuno sa leggere gli occhi. Lui, che odia le apparenze, è costretto a rifugiarsi dietro a un sorriso per nascondere le cicatrici e le delusioni.
Nel suo mondo silenzioso, fatto di parole non dette e lacrime soffocate, entra uno spiraglio di luce con l'arrivo di Emma. 
Lei, così diversa dalle altre e così sfuggente, con un passato scomodo tenuto segreto per anni, mente a tutti per evitare di soffrire ancora. Ma, a volte, per quanto tu tenti di stare lontano dall'amore, questo ti travolge con la sua forza immensa, facendoti scoprire che - lì dove le parole non hanno più senso - è la musica del cuore a salvarti.